Il progetto

Quante volte ci interroghiamo sulla differenza tra due oggetti? Oppure sul diverso utilizzo di due vocaboli? O, ancora, sulle caratteristiche che distinguono tra loro due piante o due animali? Il confronto tra due o più elementi contrapposti fa parte dei nostri naturali processi cognitivi, tanto che, in epoca digitale, abbiamo esteso questa attitudine al nostro rapporto con le tecnologie: i motori di ricerca sono presenze familiari nella nostra vita di tutti i giorni, al punto che ormai ci rivolgiamo loro quasi fossero persone in carne e ossa. Persino per chiedere “Che differenza c’è?” ogniqualvolta ci troviamo di fronte a dubbi che richiedano una distinzione netta tra due o più parti chiamate a confronto.

Scopo di questo progetto è assecondare la nostra naturale propensione a riconoscere “per distinzione” ciò che cade sotto i nostri sensi. Con un tono ironico e rilassato, coniugando taglio divulgativo e precisione analitica, questo sito intende in una prima fase a fornire risposte semplici e immediate a tali interrogativi. Sul lungo periodo, l’intento di fondo è quello di esaltare il valore della “differenza” in tutte le sue infinite sfumature, quale veicolo di conoscenza della realtà e di personale arricchimento.

Chi c’è dietro

Mi chiamo Claudio Carminati e – almeno per ora! – porto avanti da solo questo progetto. Dal 2010 lavoro nel settore della comunicazione e del marketing. Attualmente ricopro il ruolo di Social Media Strategist presso l’agenzia Proxima di Modena. Diplomato in informatica, ho in seguito optato per un percorso universitario in ambito umanistico. Nel tempo libero mi divido tra innumerevoli passioni, dai funghi alla montagna, dalla birra artigianale alla musica metal.